“L’incredibile viaggio delle piante” nella valle del Sorbo

Siamo a pochissimi km da Roma, eppure il frastuono della città qui sembra un'altra galassia: tra Formello e Campagnano si estende una magica vallata di pascoli, boschi di querce, cerri, aceri e ornielli, che nascondono la splendida cascata della Mola.

Ferragosto in Val Maira

La Valle Maira è rimasta da sempre un po’ in disparte, ha mantenuto un aspetto caratteristico, unico e selvaggio ma è anche il simbolo e la dimostrazione di come un'operazione di recupero di zone montane possa rispettare la cultura, la tradizione e le usanze del passato. La Val Maira non è un luogo agghindato per i turisti, ma si offre al visitatore autentica e genuina, con la sua natura maestosa e i suoi borghi silenziosi ma ricchi di arte e tradizioni.